Ciclostile
Architettura

Mark




Progetti
        Small
        Medium
        Large
        Extra Large
Studio
Cantiere
XY
Contatti 
Mark


Lido



Il macro sistema del Lago di Iseo rappresenta un esempio di singolare biodiversità paesaggistica e ambientale, dove si rende necessario ridurre la pressione antropica per salvaguardare il territorio naturale.

localizzazione: Costa Volpino, Bergamo cliente: Comune di Costa Volpino
tipologia: pianificazione strategica ambientale
dimensione: 70.000 mq
consulenti: Area Proxima srl
programma: completato 2020
 



Il progetto di riqualificazione, valorizzazione e sviluppo delle aree lacuali della sponda nord del Lago di Iseo si basa sull'idea di fruizione del territorio di tipo multimodale e gerarchica, con un alto grado di accessibilità  pedonale, ciclabile e lacuale per valorizzare gli elementi di rilevanza paesaggistica e ambientale, coniugando la presenza di servizi e dotazioni che consentano una fruizione non solo legata al turismo stagionale.

Le strategie progettuali che guidano la stesura del Masterplan e che saranno essere alla base delle fasi successive di progettazione intendono valorizzare e tutelare l'alta valenza paesaggistica e naturalistica, realizzare una cerniera territoriale permeabile ed accessibile, localizzare servizi e dotazioni specifici ed integrati.
Si intende preservare l'ambito naturale concentrando il consumo di suolo e le funzioni prettamente urbane ai limiti nord tangenti alle aree già  urbanizzate del Comune di Costa Volpino, individuando una sorta di linea di demarcazione tra l'ambiente antropico e quello naturale.

Le aree che si affacciano ai limiti del costruito ospitano funzioni dal basso impatto ambientale e diventano luoghi di transizione verso il naturale, concepiti come elementi architettonici ad alto valore paesaggistico che contengono la città . L'asse principale, parallelo alla linea di costa, connette l'area alla zona umida del fiume Oglio. Le sponde del lago divengono limite estremo del corridoio verde, fruibile e accessibile attraverso interventi di riqualificazione.


Ambiente antropico
Ambiente terrestre
Ambiente acquatico


Mobilità turistica

Mobilità pubblica

Mobilità ciclabile


Polarità
Demografia
Cultura

© 2009 - 2020
Ciclostile Architettura s.r.l.
Mark